Fase3, a Bologna riaprono la Torre Asinelli, eXtraBo e l’info di Piazza Maggiore

0
225

(Sesto Potere) – Bologna – 6 giugno 2020 – La Torre Asinelli ritorna visitabile dalle 10 alle 18, con accessi contingentati e con obbligo di mascherina per tutti, eccetto i bambini sotto i 6 anni. L’ingresso può avvenire solo su prenotazione e il biglietto si può acquistare anticipatamente sempre presso l’ufficio informazioni Bologna Welcome di Piazza Maggiore, oppure più comodamente online, su www.bolognawelcome.com.

le due torri

Vista la necessità di tenere traccia dei visitatori per almeno 14 giorni, è preferibile utilizzare il metodo online, in modo da semplificare la registrazione dei dati personali di base (nome, cognome e numero di telefono). All’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea dei visitatori, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore 37,5 °C e sarà loro richiesto di igienizzarsi le mani utilizzando il dispenser con soluzione idroalcolica presente sia a piano terra che in cima alla torre. Gli ambienti della Torre, così come i corrimano, verranno comunque sanificati regolarmente per garantire la totale sicurezza dei visitatori.

Riaprono pure l’ufficio informativo Bologna Welcome di Piazza Maggiore e lo spazio eXtraBo, inaugurato in Piazza Nettuno lo scorso dicembre e interamente dedicato al verde di Bologna e dintorni.
L’ufficio turistico riaprirà con orario 10-19 (dal lunedì al sabato) e dalle 11 alle 17 la domenica. Sarà sempre possibile comunicare con Bologna Welcome tramite il Contact Center dedicato, al numero +39 342 337 2241, via mail a booking@bolognawelcome.it e visitando il sito www.bolognawelcome.it.
Obbligo di mascherina e rilevazione della temperatura anche per questo spazio, che sarà dotato di dispenser con gel igienizzante all’ingresso e sarà sempre monitorato dal personale Bologna Welcome. Un operatore gestirà i flussi e distribuirà le mappe turistiche, mentre due operatori lavoreranno dietro al banco informazioni.

fontana del nettuno

Lo spazio eXtraBo, dedicato alle aree verdi ed al turismo slow, torna con un’immagine rinnovata tanto nelle aree esterne come negli assetti interni, pronto a far conoscere a visitatori e bolognesi i Parchi e le altre meraviglie naturalistiche del territorio metropolitano. Gli orari di eXtraBo seguono quelli del punto informativo in Piazza Maggiore (dal lunedì al sabato 10.00 – 19.00, la domenica 11.00 – 17.00) e anche in questo caso gli accessi saranno contingentati. Sarà comunque possibile comunicare con l’ufficio attraverso il Bologna Welcome Contact Center. Oltre a igienizzazione e pulizia degli ambienti, al contingentamento degli ingressi e a un ripensamento delle attività e modalità di fruizione degli spazi, il punto è stato anche riorganizzato perché locali e turisti trovino più facilmente tutte le informazioni necessarie per i loro itinerari nel verde dei dintorni di Bologna, dalla pianura alle colline, dall’Appennino fino all’area imolese.

Inoltre, ripartono alcune delle esperienze turistiche più amate dai visitatori, tra cui ad esempio il trenino San Luca Express, con partenza da Piazza Maggiore e il CityBo Express, con partenza dai Giardini Margherita.
Infine, a partire dal fine settimana del 6/7 giugno sarà disponibile il nuovo sito web ufficiale di Bologna Welcome e della Destinazione turistica, ripensato per la fruizione mobile-first e arricchito di informazioni e dotazioni foto-video, sia per la parte di capoluogo che per l’Appennino, la Pianura e l’area Imolese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here