Fase 2, PD chiede confronto con sindacati e imprese

0
223
i consiglieri comunali del Pd

(Sesto Potere) – Forlì – 5 maggio 2020 – “Durante la Commissione bilancio di questa mattina abbiamo chiesto, insieme ai colleghi di Forlì e Co, che nelle prossime sedute ci si confronti con le organizzazioni dei lavoratori e delle imprese, cui abbiamo anticipato tale volontà; le sfide e le problematiche che si prospettano richiedono confronto, coesione ed operatività, partendo dai contributi di chi le vive quotidianamente”:

i consiglieri del Pd

questo afferma in una nota il Gruppo consiliare del Partito Democratico di Forlì.

“L’Amministrazione e Zattini non ci hanno comunicato alcun piano per la Fase 2, ma riteniamo che le forze consiliari debbano attivare un dialogo ed un lavoro comune in seno al Consiglio con tutte le parti interessate”: insiste il PD.

“Sui buoni spesa, che ha occupato una parte del dibattito della la Commissione bilancio di questa mattina, attendiamo il report sull’utilizzo del fondo, chiediamo non ci siano esclusioni di sorta nel nuovo bando, e che si condividano al più presto le modalità definitive con cui si intende integrare le risorse”: conclude il Gruppo Consiliare del Partito Democratico di Forlì.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here