Faenza, produzione streaming e video dedicata alla ripartenza della città

0
127

(Sesto Potere) – Faenza – 29 luglio 2021 – La ripartenza, il ritorno a vivere la città e la vita sociale passano anche dalla musica, che accompagna il nuovo progetto di Materiali Musicali e Ridens. Un progetto che unisce cultura e valorizzazione urbana con un doppio obiettivo: la promozione del centro storico di Faenza e dei giovani cantanti del territorio. Nasce da qui “Bella”, nuovo brano cantato da due giovani emergenti artisti faentini, Frieden e Margherita, il cui videoclip, prodotto dalla sede faentina di Wap Agency, è stato girato interamente nei locali della città manfreda.

“Bella” è stata realizzata da due giovanissimi: l’autore e interprete Francesco di Deco (che ha scritto il testo), in arte Frieden, e la cantante Margherita Zoli.

Il primo è allievo del Corso per la Canzone d’Autore ideato dal Mei e studente del Polo Liceale Torricelli-Ballardini, dove il corso è stato promosso in collaborazione con Mic e Siae, grazie al lavoro svolto dagli studenti e dai professori, coordinati dal dirigente scolastico Luigi Neri.

Margherita ha invece pubblicato il suo primo inedito nel 2020, totalizzando più di 100mila visualizzazioni sulle diverse piattaforme digitali; proviene dalle esperienze del circuito gestito dall’Agenzia di Produzione Ridens, diretta da Massimo Zoli, ed ha partecipato alle principali manifestazioni musicali faentine come il Pavone d’Oro, il Capodanno sotto la Torre dell’Orologio e tante altre iniziative.

Giordano Sangiorgi

Dalla canzone “Bella” è nata l’idea di Massimo Zoli (Ridens), Roberta Barberini (Casa della Musica) e Giordano Sangiorgi (Mei) di realizzare una produzione streaming e video dedicata alla ripartenza della città di Faenza, focalizzando l’attenzione sulle bellezze architettoniche presenti nella piazza del Popolo e sui locali del centro storico che hanno deciso di aderire all’iniziativa (Enoteca Astorre, Bar Bellini, Bar Corona, Bar Bassi e Bistrò Rossini).

“Due grandi eccellenze artistiche del territorio faentino note a livello nazionale, Mei e Ridens, si uniscono per valorizzare due giovani artisti e le bellezze della città – afferma Giordano Sangiorgi, ideatore e organizzatore del Mei –. Il traino turistico che la musica porta a Faenza rimarca l’identità della città manfreda come una delle capitali della musica italiana, che merita e gode di un sempre maggiore riconoscimento. Il Mei sarà ancora nel centro storico di Faenza a ottobre per coinvolgere ancora una volta centinaia di artisti e migliaia di persone da tutta Italia”.

Il videoclip di “Bella” sarà presentato ufficialmente dal vivo in occasione di “Ferragosto sotto le Stelle”, il 14 agosto in piazza Nenni, a Faenza. È già possibile ascoltare la canzone online sulle piattaforme digitali al link https://ampl.ink/prJr4.

Un lavoro di gruppo che ha visto l’unione di diverse realtà. Samuele Ravaioli ha arrangiato, registrato e mixato il brano al Phrof Studio per la Casa della Musica, inserendo anche le chitarre e i cori a cura di Rita Zauli, dando così vita a un singolo dal mood estivo. Le riprese sono state realizzate, curate e montate da Wap Agency. Il Mei sta curando la distribuzione e la diffusione in digitale della canzone: a giorni “Bella” sarà diffusa nel circuito delle piattaforme digitali del MEIDigital, divenendo colonna sonora del primo spot che lancerà le nuove date del Mei, che tornerà in città con la sua 26esima edizione dall’1 al 3 ottobre. L’Agenzia Ridens invece si occuperà della diffusione del videoclip su tutte le principali piattaforme online.

Il progetto è stato ideato da Massimo Zoli, Roberta Barberini e Giordano Sangiorgi, in collaborazione con Faenza C’entro, che ha gestito il circuito dei locali serali del centro storico, e Wap Agency, che ha realizzato il video. Il brano è stato registrato, mixato e masterizzato da Samuele Ravaioli per La Casa della Musica di Faenza. “Bella” è edito da Materiali Musicali e Ridens Produzioni S.r.L, in collaborazione con il Mei 2021 e con il patrocinio del Comune di Faenza.