(Sesto Potere) – Faenza – 11 ottobre 2021 – Sono arrivati via WhatsApp anche i complimenti di Amadeus, il direttore artistico del Festival di Sanremo, per il successo del MEI-Meeting delle etichette indipendenti , dopo avere letto gli articoli sulla rassegna stampa della Rai. Un sigillo finale al riscontro da record avuto dal MEI Anno Zero per la Ripartenza.

Tutto questo mentre il sindaco di Faenza Massimo Isola  nella Sala Bigari ha ringraziato di persona tutto lo staff del  MEI insieme ai coordinatori Giordano Sangiorgi e Roberta Barberini e allo staff di collaboratori e volontari formato da: Valentina La Rosa, Anna e Angela De Leo, Maria Vittoria Cantagalli, Andrea Canella e Matteo Rosetti insieme a tutte le associazioni e alle realtà coinvolte come Aula 12, Anpama, Gev, Associazione Nazionale Carabinieri, Artistation, Scuola Sarti, Avis, Bcc, Campanini Audio e i tantissimi artisti , band, tecnici e musicisti faentini come i Caveja.

isola sangiorgi e ferretti

Tutti riuniti nella sede del Comune di Faenza per i grandi risultati raggiunti con l’edizione  MEI 2021.

Un ringraziamento non formale sincero e sentito a una “squadra” che ha saputo realizzare il più grande evento cittadino,  capace di proiettare Faenza sul piano nazionale dopo la fase critica della pandemia.

Il MEI attraverso Giordano Sangiorgi patron del MEI e Roberta Barberini della Casa della Musica ha voluto cogliere l’occasione di questo incontro per ringraziare il Sindaco Massimo Isola, tutto il Comune di Faenza e la Regione Emilia Romagna per il prezioso supporto fornito al MEI per la migliore realizzazione della manifestazione.

L’impegno è di vedersi a giorni con l’Amministrazione Comunale per proseguire nel positivo lavoro avviato da questa estate con tantissimi eventi e positivamente arrivato ad un MEI da record e proseguire con questi straordinari risultati culturali, aggregativi, sociali, giovanili, turistici ed economici.

Nella foto in alto tutta la “grande famiglia” del MEI ricevuta in Municipio a Faenza.