(Sesto Potere) – Faenza – 11 gennaio 2023 – Nella giornata di ieri per celebrare i cento anni dalla nascita di Silvio Corbari, Medaglia d’oro al Valor Militare, l’amministrazione comunale di Faenza, guidata dal sindaco Massimo Isola, ha deposto una corona di alloro nei pressi dell’abitazione dove il partigiano nacque, nel Borgo Durbecco.

Le celebrazioni, presentate al Museo del Risorgimento e dell’età contemporanea, insieme ai nipoti di Silvio Corbari e al Centro sociale che porta il suo nome, continuano questo venerdì 13 gennaio, alle ore 20,30, con la proiezione del film “Corbari” del 1970 con Giuliano Gemma e Tina Aumont, diretto da Valentino Orsini.
Il film rappresentò un momento di partecipazione popolare alle riprese cinematografiche, come si vede anche dal manifesto originale della pellicola che invitava la cittadinanza a partecipare!

A seguire, verranno organizzate poi, in date da definire, visite guidate, tavole rotonde, mostre ed eventi dedicata a questa personalità di grande impatto e rappresentativa della resistenza faentina.