Emilia-Romagna prima ‘grande’ regione per numero di vaccinati over60

0
177
Punto vaccinale ph Paolo Righi Ausl Bologna

(Sesto Potere) – Bologna – 8 giugno 2021 – Continua in Emilia-Romagna la campagna vaccinale anti-Covid, che si estende anche gli under40. In Emilia-Romagna, infatti, da ieri sono aperte le prenotazioni per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni (quindi i nati dal 2002 al 2009); poi si procederà, in maniera scaglionata, in ordine anagrafico.

Domani, mercoledì 9, sarà la volta delle prenotazioni per i 35-39enni, venerdì 11 per i 30-34enni e a seguire con finestre distanziate di due o tre giorni per le altre fasce di età.

Alle ore 16.10 di oggi – ultimo aggiornamento – sono state somministrate complessivamente 2.954.856 dosi, di cui 28.025 soltanto oggi.
Sul totale, 1.071.690 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. In maggioranza (610.944) donne.

Le somministrazioni per fascia d’età vedono coinvolti in Emilia-Romagna soprattutto gli ultra ottantenni: 697.369. Seguono i 60/69enni: 614.917. E poi i 70/79enni: 548.171.

Pubblicando una tabella statistica nella sua pagina social (vedi immagine qui a lato, ndr) il governatore dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ricorda che siamo la: “prima grande regione per numero di vaccinati con doppia dose negli over60” dopo la Valle d’Aosta e prima di Liguria e Lombardia.