Emilia-Romagna in zona rossa. Zappaterra (Pd): Salute e sostenibilità sanitaria restano le priorità

0
208
Marcella Zappaterra

(Sesto Potere) – Ferrara – 13 marzo 2021 – Marcella Zappaterra, consigliera Pd in Regione Emilia-Romagna, commenta dalla sua pagina social la notizia che  il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l’ordinanza che colloca in zona rossa tutta l’Emilia-Romagna a partire da lunedì 15 marzo e per un periodo di 15 giorni.

“Da lunedì l’Emilia-Romagna tutta, compresa la provincia di Ferrara – territorio d’origine di Zappaterra – , sarà zona rossa. Visto l’andamento dei contagi delle ultime settimane, solo oggi 3.477 in più rispetto a ieri, era purtroppo una prospettiva considerata inevitabile già dai giorni scorsi. Una misura attiva da qualche settimana in quasi tutto il resto della nostra Regione. I numeri allarmanti sugli ospedali ve li ho dati qualche giorno fa e, purtroppo, la situazione non è certo migliorata, anzi ci è richiesto un nuovo sacrificio. Dopo un anno siamo tutti stanchi di limitazioni alla nostra libertà e alle attività lavorative, ma la nostra salute e quella dei nostri cari e la sostenibilità del nostro servizio sanitario regionale restano la priorità nell’attesa del completamento della campagna vaccinale”: commenta la consigliera regionale del Pd Marcella Zappaterra.