Elezioni regionali, è ufficiale: Bonaccini pronto a correre per il secondo mandato

(Sesto Potere) – Bologna – 1 luglio 2019 – “In tanti mi chiedono se mi ricandido. Certo, partendo da ciò che insieme si è fatto sono disponibile a proseguire per un secondo mandato, a provare a completare il buon lavoro avviato. Io ci sono. Ho governato e governo la Regione Emilia Romagna con una maggioranza di centrosinistra, senza che ci sia mai stato un solo giorno di crisi”: lo ha dichiarato il governatore uscente della Regione  Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, in una intervista pubblicata dall’edizione bolognese di Repubblica.

bonaccini

“Trovo giusto partire dalla coalizione con la quale stiamo portando avanti il mandato rispettando il programma, schieramento al quale do la mia disponibilità proponendo un percorso politico che guardi all’apertura verso la società regionale, che vada oltre il solo perimetro dei partiti. Se lo vorranno, sono convinto che nei prossimi mesi potremo costruire un progetto ed un programma in grado di far vincere l’Emilia Romagna”: insiste Bonaccini.

“La disponibilità del presidente Stefano Bonaccini alla ricandidatura in Regione – ha dichiarato il segretario del Partito Democratico dell’Emilia-Romagna Paolo Calvano – è un’ottima notizia e offre un punto fermo da cui ripartire anche in Emilia-Romagna, come Pd e come centrosinistra. Nei giorni scorsi ho espresso la necessità di convocare il prima possibile i congressi del Pd, per questo non posso che condividere le parole di Bonaccini rispetto all’urgenza di rilanciare l’azione del nostro partito, a tutti i livelli”.

Un invito colto dallo stesso Bonaccini che si dice d’accordo  ad attivate subito la fase congressuale a tutti i livelli aggiungendo: “Dobbiamo ritrovare la strada per parlare ai troppi elettori del Pd e del centrosinistra che si sono allontanati. Farlo con convinzione e umiltà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *