(Sesto Potere) – Cesena – 16 settembre 2022 – Si è svolto, ieri pomeriggio , a Cesena, l’incontro tra una delegazione del sindacato di Polizia Siulp di Forlì Cesena – guidata dal Segretario generale Roberto Galeotti, e Luca Ferrini, candidato di Azione (Calenda – Terzo polo) alle prossime elezioni politiche (i due nella foto in alto).

Ferrini, ha espresso vicinanza alle Forze dell’Ordine e condiviso “l’agenda della sicurezza” del primo sindacato della Polizia di Stato, ribadendo che il tema della sicurezza rimane una priorità a cui la politica si deve impegnare per dare risposte concrete a favore dei cittadini.

In particolare, il candidato di Azione ha preso atto delle difficoltà di alcuni Reparti di Polizia della provincia (Questura, Commissariato Cesena e Stradale), in forte difficoltà per la mancanza di poliziotti, oltre ai disagi sopraggiunti all’apertura dell’Ufficio di Polizia presso l’aeroporto di Forlì.

E’ stata posta particolare attenzione alle politiche abitative a favore dei poliziotti di questa provincia e a tal proposito il candidato Ferrini, che è anche assessore alla sicurezza al Comune di Cesena, ha assicurato un suo intervento diretto in quanto: “non è accettabile che i giovani poliziotti, trasferiti in provincia, non riescano a trovare alloggi, in convenzione, a loro riservati”.

Infine, il candidato di Azione ha espresso: “la volontà di lavorare in Parlamento per dare, sul piano giuridico, la stessa dignità come capoluogo di provincia anche a Cesena, con l’auspicio che divenga, di conseguenza, anch’essa sede di Questura al fine di rinforzare il numero dei poliziotti del Commissariato, attualmente costretti a turni massacranti.”

La delegazione del Siulp ha ringraziato Ferrini per: “la sensibilità da lui posta alle tematiche della sicurezza e al benessere dei poliziotti”, augurandogli “la buona riuscita della sfida elettorale”.

Anche Marta Farolfi,  in corsa per Fratelli d’Italia all’uninominale al Senato a Forlì-Cesena e Rimini (in rappresentanza del centrodestra) e nel plurinominale sempre al Senato nel collegio di Forlì-Cesena, Rimini, Ravenna, Bologna e Ferrara, ha condiviso in toto “l’agenda della sicurezza” presentata dal Siulp ai candidati del 25 settembre 2022.