Elezioni Cesenatico, Zarrelli (FdI): “Ecco i temi strategici per il rilancio”

0
182

(Sesto Potere) – Cesenatico – 27 agosto 2021 – “Negli ultimi cinque anni Cesenatico ha prima rallentato e poi è diventata immobile. I cittadini e gli imprenditori non vengono più ascoltati e l’azione amministrativa ha perso di vista l’orizzonte dello sviluppo. È necessario un vero e proprio cambio di passo e che la città riparta il più in fretta possibile per poter raggiungere i risultati che merita. Io sono pronto a dare il mio contributo per fare sì che questo accada”.

comune-di-Cesenatico

Emilio Zarrelli, portavoce FdI Cesenatico e capolista di Fratelli d’Italia alle prossime elezioni comunali della località romagnola, ha le idee chiare ed è pronto a mettersi in gioco in prima persona: è infatti il capolista di Fratelli d’Italia alle prossime elezioni comunali di Cesenatico in programma il 3 e 4 ottobre. Zarrelli, felicemente sposato con due figli, nella vita di tutti giorni è assicuratore e responsabile delle Agenzie Cattolica Assicurazioni a Cesenatico e Savignano, negli anni è stato attivo in parrocchia e nel sociale, dove ha toccato con mano le tante esigenze del territorio cesenaticense. Da qui, poi, l’impegno in politica diventando il portavoce di Fratelli d’Italia Cesenatico da quasi due anni.

“Durante il mio percorso ho sempre cercato di portare il mio contributo verso questo bellissimo paese che, quasi 30 anni fa, mi ha accolto e dato la possibilità di formare una famiglia e di avviare un’attività professionale ricca di soddisfazioni. Per questo motivo mi voglio sdebitare con Cesenatico, impegnandomi per portare avanti le idee della squadra di Fratelli d’Italia in Consiglio Comunale”.

Il rilancio di Cesenatico passa da alcuni temi strategici. “Bisogna assolutamente far ripartire alcuni lavori incompleti come la scuola di viale Torino e modificare il PUG che è troppo restrittivo – conclude Zarrelli – È fondamentale procedere anche con la riqualificazione di Ponente con la vena Mazzarini e con lo sviluppo dei Condhotel”.