(Sesto Potere) – Santarcangelo – 27 maggio 2022 – Oltre 220 i bambini e le bambine di Santarcangelo e quasi 150 di Verucchio e Poggio Torriana sono andati a lezione di educazione stradale dagli agenti di Polizia locale della bassa Valmarecchia nell’anno scolastico 2021/2022.

Dopo aver conseguito il patentino del pedone durante il quarto anno di scuola primaria nel 2020/2021, quest’anno alunni e alunne, arrivati in quinta, hanno partecipato alle prove per l’ottenimento del patentino del ciclista – a chiusura del percorso formativo sulla segnaletica stradale, le norme del codice della strada e i comportamenti più corretti da seguire in bicicletta – che si sono concluse ieri giovedì 26 maggio.

Nel corso delle prove, che si sono svolte nel mese di maggio a San Vito, San Bartolo e in piazza Ganganelli, l’assessora alla Scuola e ai servizi educativi Angela Garattoni e l’assessore alle Politiche per la sicurezza, Filippo Sacchetti, hanno portato il saluto dell’Amministrazione comunale agli alunni e alle alunne.

“Ringraziamo gli agenti di Polizia locale che svolgono con grande competenza e dedizione l’attività di educazione stradale, oltre agli alunni e alle alunne delle scuole primarie che ogni anno partecipano a queste iniziative con entusiasmo”, hanno dichiarato gli assessori Garattoni e Sacchetti.

“Dopo due anni di pandemia, bambini e bambine possono tornare a riappropriarsi degli spazi, vivere e scoprire la nostra città: grazie alle lezioni della Polizia locale sono consapevoli di regole, diritti e doveri dei pedoni e dei ciclisti. Muoversi in sicurezza in bici e a piedi – concludono gli assessori – contribuisce in maniera significativa è il primo passo nella promozione della mobilità sostenibile, di stili di vita sani e della cultura del rispetto dell’ambiente che l’Amministrazione comunale sta portando avanti da anni”.