(Sesto Potere) – Piacenza – 27 giugno 2022 – Nella mattinata di ieri una motociclista 31 anni residente in provincia di Piacenza stava transitando sulla strada di Ceci, nel comune di Bobbio, (in provincia di Piacenza) zona passo Penice, in un certo punto, per cause da accertare ha perso il controllo del mezzo ed è sbalzata dalla moto cadendo in una scarpata.

Erano da poco passate le 11 e il 118 invia sul posto l’ambulanza e a squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, i Vigili del Fuoco e l’elicottero 118 decollato da Parma.

La paziente che ha riportato vari traumi è stata recuperata dai soccorritori e trasportata dall’elicottero all’ospedale di Piacenza.

Dieci minuti dopo, una donna di 56 anni residente a Parma è stata recuperata dai tecnici del Soccorso Alpino sul sentiero del monte Capra, nel comune di Coli.

La donna, che stava compiendo un’escursione assieme al marito sul monte Capra, durante la discesa è caduta procurandosi un trauma al bacino e alla gamba.

Il marito ha dato l’allarme al 118 che ha inviato sul posto l’ambulanza la seconda squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione Monte Alfeo e l’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un Tecnico del CNSAS.

Il mezzo di soccorso avanzato arrivato sul posto ha sbarcato il personale con il verricello in quanto la zona non è atterrabile.

Dopo valutazione da parte dell’anestesista la donna è astata recuperata sempre con il verricello e trasportata all’ospedale Maggiore di Parma in codice di media gravita, mentre il marito è stato accompagnato alla macchina dai tecnici territoriali.