Donnavventura, il docu-reality di Rete4 sbarca a Forlì

0
342

(Sesto Potere) – Forlì – 6 agosto 2020 – È un tour di promozione del territorio forlivese e delle sue eccellenze quello inaugurato questa mattina in municipio a Forlì, alla presenza del Sindaco, Gian Luca Zattini e dell’assessore al turismo Andrea Cintorino, promotrice dell’iniziativa, da parte delle giovani protagoniste di Donnavventura, il docu-reality di Rete4 che coniuga la passione per l’avventura a quella per il viaggio. 

Tra oggi e domani le ragazze di Donnavventura visiteranno alcune delle realtà turistiche più significative del nostro Comune e avranno la possibilità di vivere esperienze straordinarie negli angoli più spettacolari di Forlì, tra sport e natura, enogastronomia e cultura.

“Ma non solo” – aggiunge l’assessore Cintorino che ha lavorato in questi mesi affinché la trasmissione facesse tappa proprio nel forlivese: “le ragazze, nel loro ruolo di registe del programma, restituiranno agli italiani le bellezze dei nostri paesaggi, i sapori della nostra cucina, le attività e i divertimenti delle nostre colline e i luoghi d’arte e di cultura che impreziosiscono la nostra città. Per Forlì è un’occasione per far parlare di sé e dei suoi elementi distintivi, per fa conoscere – attraverso la potenza della televisione – le sue bellezze e le sue tradizioni in un viaggio che ha il sapore di Romagna, turismo e avventura”.

Donnavventura sta così dando vita ad una serie televisiva mirata a raccontare il territorio, quasi in formula “tutorial per le vacanze”, ovvero, dove e come trascorrere un soggiorno al mare o in montagna oppure un fine settimana fuori porta. Perché si può ancora viaggiare e scoprire, divertirsi e rilassarsi.

Dal campeggio alla barca, dal camper al resort, dall’appartamento all’agriturismo, dal trekking ai percorsi in bicicletta: si può trovare la soluzione per tutti i gusti e alla portata di tutti. Le esperienze possibili sono tante: enogastronomiche, culturali o a contatto con la natura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here