Donazione di generi alimentari dell’associazione Amici di don Dario all’Emporio della Solidarietà

0
248

(Sesto Potere) – Castrocaro – 10 febbraio 2020 – L’associazione Amici di don Dario, in continuità con gli insegnamenti e i valori solidali del sacerdote a cui si ispira, ha effettuato nella giornata di oggi mercoledì 10 febbraio una donazione di 3 pallets di generi alimentari (per lo più olio e passata di pomodoro) per un valore complessivo di 1.000 euro all’Emporio della Solidarietà, attivo a Forlì dal 2014 per iniziativa della Caritas Diocesana di Forlì-Bertinoro e del Comitato per la Lotta contro la Fame nel Mondo. La consegna è stata effettuata da Alberto Bravi e Alvaro Lucchi, rispettivamente presidente e consigliere dell’associazione ai responsabili dell’Emporio Sonia Martini e Mariano Fenu.

Don Dario

“Con questa donazione – spiega Alberto Bravi, presidente dell’associazione Amici di don Dario – desideriamo offrire il nostro contributo ad un progetto come quello dell’Emporio della Solidarietà, che riteniamo vitale e prezioso, per venire incontro alle esigenze alimentari delle fasce più deboli della popolazione, in un periodo in cui le fragilità economiche sono in deciso aumento e non solo per l’emergenza Covid in corso. Ad oggi sono oltre 500 le famiglie che usufruiscono delle forniture dell’Emporio, con un significativo incremento anche di quelle italiane. Credo, quindi, che il sostegno a questa struttura debba considerarsi una priorità per tutti, cittadini, istituzioni, imprese e organizzazioni di volontariato, al fine di mettere le basi per la creazione di una comunità civile più accogliente e inclusiva”.

Non è la prima volta che l’associazione Amici di don Dario si interessa di progetti esterni alle proprie attività: nel corso del 2019, infatti, è stata effettuata una precedente donazione alla Casa della Speranza di Malmissole, che accoglie detenuti a fine pena, per l’acquisto di un pulmino. In generale l’attenzione alle buone prassi sociali e alle povertà emergenti del territorio sono una priorità assoluta dell’associazione, tanto che la stessa Lotteria della Solidarietà, promossa proprio dagli Amici di don Dario e conclusa a fine gennaio, punta proprio in questa direzione.