(Sesto Potere) – – 26 maggio – Un uomo di 56 anni residente a Forlì nel pomeriggio di ieri 25 maggio insieme ad un amico è andato a fare una gita con la mountain bike sulle prime colline dell’Appennino tosco romagnolo nel comune di Dovadola.

cicloturismo

I due ciclisti stavano percorrendo via del Giallo, una strada sterrata che conduce verso Castrocaro Terme Terra del Sole.

Il biker forlivese giunto all’altezza della frazione di Pieve Salutare è finito con la ruota dentro alla scolina che corre tangenzialmente alla strada ed è caduto ruzzolando per alcuni metri nella scarpata sottostante.

Nella caduta ha riportando un doloroso trauma al torace.

Erano circa le 21.20 quando l’amico chiama il 118 per chiedere aiuto.

Sul posto vengono inviati: l’automedica di Forlì, l’ambulanza di Rocca San Casciano, il Soccorso Alpino e Speleologico stazione di Monte Falco che attiva la squadra della Val Montone, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

Il ciclista, raggiunto dai soccorritori è stato recuperato e affidato al personale del 118 che, dopo valutazione medica, è stato trasferito al Bufalini di Cesena in codice di media gravità