Difesa della costa romagnola, lavori a Cattolica (RN)

0
161

(Sesto Potere) – Cattolica – 15 gennaio 2021 – E’ partito nei giorni scorsi l’intervento di manutenzione straordinaria delle opere di difesa della costa a Cattolica (RN), tramite la posa in opera di scogli per la cosiddetta “ricarica” delle scogliere che proteggono il litorale,

ricarica scogliere Cattolica 3

nel tratto tra la foce del fiume Ventena fino al pontile.

L’intervento, che si completerà entro metà gennaio, servirà a ridurre il tasso di erosione e a proteggere la costa cattolichina.

I lavori, finanziati e realizzati dalla Regione Emilia-Romagna, rientrano nel piano di manutenzione ordinaria e straordinaria che interessa il litorale della provincia di Rimini. 

Ad attuarli è l’Agenzia regionale tramite il Servizio Sicurezza territoriale e protezione civile Rimini.

ricarica Scogliere Cattolica 1

L’investimento complessivo per la realizzazione dell’intervento è di 400 mila euro.

L’opera comprende, oltre alla ricarica delle scogliere di Cattolica con circa 4.000 tonnellate di scogli calcarei di II e III categoria, anche la manutenzione delle barriere sommerse in sacchi di sabbia a Riccione, sempre in provincia di Rimini.