Dibattito regolamento dei comitati di quartiere di Forlì, polemica su intervento capogruppo Pd

0
183
raccagni

(Sesto Potere) – Forlì – 25 maggio 2021 – Nell’ ultima seduta del consiglio comunale di Forlì s’è registrato un acceso confronto, scambio di battute, tra il capogruppo del Pd  Soufian Hafi Alemani (nella foto qui in pagina) e la presidente dell’assemblea Alessandra Ascari Raccagni, (nella foto in alto), in merito al dibattito dedicato  al nuovo regolamento dei comitati di quartiere di Forlì ed alla richiesta di intervento per motivi personali negata all’esponente Dem in quanto ritenuta non conforme dalla stessa presidente Ascari Raccagni.

A microfoni spenti si sono sentite frasi colorite e i consiglieri Albert Bentivogli e Sara Briccolani della Lega hanno avanzato al capogruppo Pd la richiesta formale di presentare pubbliche scuse alla presidente del consiglio comunale.

alemani

Una sollecitazione rigettata al mittente da Alemani che ribadito la sua “correttezza dell’intervento in aula” lamentando “la mancata possibilità di difendersi, a fronte della concessione di parola ‘per motivi personali’ ad altri che in realtà sono intervenuti con argomentazioni politiche”.

Sul tema sono intervenuti oggi con un lungo comunicato stampa anche la coordinatrice provinciale di Forza Italia Azzurro-Donna Daniela Giari, sostenuta dalla coordinatrice regionale di Forza Italia-Azzurro Donna Erika Seta, che “nello stigmatizzare l’inqualificabile comportamento assunto dal capogruppo del Pd Alemani nei confronti della presidente del consiglio comunale Alessandra Ascari Raccagni” hanno chiesto all’esponente Dem di “presentare le proprie dimissioni” chiedendo al segretario territoriale del Partito Democratico Daniele Valbonesi “di prendere le distanze dal comportamento tenuto dal capogruppo” e alla segretaria dell’Unione Comunale del Pd di Forlì Maria Teresa Vaccari “di esprimere la solidarietà alla presidente Ascari Raccagni“.

Tornando al tema all’ordine del giorno del consiglio comunale: s’è fissata a giugno l’approvazione del nuovo regolamento dei comitati di quartiere di Forlì, con le elezioni attese in autunno.