Da lunedì lavori sulla strada statale 3bis “Tiberina”

0
168

(Sesto Potere) – Bologna, 15 febbraio 2020 – Nell’ambito dei lavori di pavimentazione della strada statale 3bis “Tiberina”, l’arteria che collega Terni a Ravenna percorrendo il territorio della valle del Tevere e quella del Savio, già nella giornata di ieri, venerdì 14 febbraio, sono stati istituiti restringimenti di carreggiata in Emilia-Romagna, in direzione sud dal km 237,100 al km 237,650.

Tale intervento è propedeutico ai lavori che saranno avviati a partire da lunedì 17 febbraio, quando sarà chiusa al traffico la carreggiata nord dal km 237,300 al km 239,700, con deviazione del traffico nei due sensi di marcia sulla carreggiata opposta.

operaio anas

Tra le criticità che caratterizzano la strada

si ricorda che a  gennaio 2019 l’Anas aveva provveduto alle operazioni di chiusura al traffico in entrambe le direzioni, tra gli svincoli di Canili e Valsavignone, in corrispondenza del confine tra le province di Arezzo e Forlì/Cesena, a seguito del sequestro preventivo del viadotto “Puleto” nel comune di Pieve Santo Stefano, disposto su ordine della Procura della Repubblica di Arezzo.

In seguito ad ispezioni è emerso che anche il viadotto Tevere 4 è in condizioni simili a quello del Puleto, tuttavia la strada è stata riaperta per limitare i disagi alla circolazione con limiti di velocità e peso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here