Da Confcommercio e Confesercenti società di promozione turistica all’interno del Ridolfi

0
935

(Sesto Potere) – Forlì – 10 giugno 2020 – Per iniziativa di  Confcommercio e Confesercenti  di Cesena, Forlì e Ravenna, nasce un soggetto unitario di promo-commercializzazione in ambito turistico , di sviluppo territoriale e gestione delle destinazioni turistiche . Si tratta di DMC Destination Management Company Romagna e troverà sede fisica all’interno del sedime aeroportuale del Ridolfi di Forlì.

La notizia è stata diffusa ufficialmente oggi, il giorno della conferma dell’inserimento nella ‘Tabella A’ (l’elenco che contiene gli aeroporti italiani di rilevanza nazionale) dell’aeroporto di Forlì.

La nuova società svolgerà attività di vera e propria impresa, con un business plan triennale dal 2020 al 2023, precise policy aziendali ed un organico definito “snello e qualificato professionalmente”.

DMC Destination Management Company Romagna sarà una private company sostenuta sia operativamente che economicamente dalle due associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti, aperta in futuro anche ad altre adesioni, in partnership con F.A. Srl, la società di gestione dell’Aeroporto Ridolfi di Forlì, nell’intenzione dei promotori del rilancio dello scalo destinato a diventare l’hub di riferimento per i flussi incoming (in arrivo) della Romagna.

La notizia dell’insediamento della DMC all’interno dell’aeroporto di Forlì è salutata positivamente da Giuseppe Silvestrini, presidente di F.A. Srl.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here