Cultura, nasce il Comitato ForlìSuona. Patto di collaborazione con il Comune

0
150

(Sesto Potere) – Forlì, 17 dicembre. Trae le sue origini e la sua vocazione da un nuovo metodo di integrazione culturale il patto di collaborazione siglato tra il Comune di Forlì e il Comitato ForlìSuona per la promozione e la diffusione di attività legate alla fruizione in ambito musicale.

“Mai nessuno, in questi anni, aveva pensato di riunire in un unico contenitore culturale le sette più importanti scuole di musica della nostra città. Noi non solo lo abbiamo pensato, progettato e condiviso con ognuna delle singole realtà, ma lo abbiamo realizzato.”: entra nel dettaglio del progetto l’assessore con delega alla cultura, Valerio Melandri.

Un progetto che per la prima volta mette in rete il panorama formativo musicale del nostro Comune. Il neo Comitato ForliSuona è composto da sette realtà: Associazione culturale Forlì in Musica, Filarmonica Carpena Magliano aps, Associazione Culturale Cosascuola, Associazione culturale INArte.Projects of Cultural Integration, Associazione Culturale Messaggio Musicale Federico Mariotti, Romagna Musica soc.coop. e FourMusic studio aps.

” Mai come in questo caso l’espressione l’unione fa la forza è sintomatica dello spirito che anima questa nuova realtà culturale e che unisce, ‘sotto uno stesso tetto’, i rappresentanti delle più importanti scuole di musica della nostra città. Il Comitato ha lo scopo di promuovere la didattica, la formazione, la cultura, lo spettacolo e la produzione musicale oltre i confini forlivesi, al fine di realizzare economie di scala e impatti istituzionali e comunicativi molto più consistenti. Attraverso la realizzazione di progetti comuni si moltiplicano le occasioni di visibilità”: chiosa l’assessore Melandri che con una prima delibera approvata nella Giunta di ieri ha garantito un contributo iniziale di circa 10mila € per la “la valorizzazione di questa neonata realtà musicale e la realizzazione di eventi, manifestazioni e iniziative inserite nell’ambito della progettazione del Comitato ForliSuona”.