(Sesto Potere) – Forlì – 17 dicembre 2022 – Pubblicato il bollettino settimanale sulla copertura vaccinale Anti-Covid nel territorio di Ausl Romagna – un report aggiornato al 16 dicembre.

Le le prime dosi (comprese dosi uniche) somministrate nei centri vaccinali aziendali sono state 907.816 tra queste 16.591 sono state somministrate ai bambini tra i 5 e 11 anni, mentre le seconde dosi 872.963 e le terze 619.255.
Con il vaccino Nuvaxovid sono state somministrate 636 prime dosi e 492 seconde dosi.

Dal 1 marzo è iniziata la somministrazione delle quarte dosi ed oggi sono 102.324. Al 16 dicembre, a livello aziendale, l’adesione alla quarta dose di coloro invitati a vaccinarsi perché vulnerabili e over60, è pari al 57,5%, mentre per i vulnerabili under60 l’adesione è del 23,5% .

Le dosi somministrate dai Medici di Medicina Generale sono 148.124, mentre nelle aziende 8.038.

Dottore

La situazione dei contagi nelle province della Romagna vede – nel periodo dal 9 al 15 dicembre – Ravenna con 1.675 nuovi casi nell’ultima settimana (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 197.008), Rimini (1.261 su 191.105); Cesena (811 su 116.108) e Forlì (780 su 97.321).

Sul territorio Romagnolo, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 7 a Ravenna (invariato rispetto alla settimana precedente); 1 a Forlì (invariato); 2 a Cesena (-2) e 3 a Rimini (-1).

Sul fronte dei decessi: 11 in provincia di Forlì-Cesena, 6 in provincia di Rimini e 5 in provincia di Ravenna.  

Il bottino settimanale sull’andamento dell’epidemia Covid-19 viene effettuato dalla Regione Emilia Romagna tutti i venerdì, come avviene per quello nazionale del ministero della Salute, ed è consultabile sul Portale regionale https://notizie.regione.emilia-romagna.it

La stessa Regione per continuare a garantire l’aggiornamento quotidiano ha inoltre messo a punto il sito https://regioneer.it/bollettino-covid, dove possono essere consultati i dati aggiornati ogni giorno dalle ore 15. I dati comprendono: il numero dei tamponi eseguiti (distinti tra molecolari e antigenici), la sintesi dei casi (casi positivi, deceduti, guariti, casi attivi), i ricoveri in terapia intensiva e nei reparti ordinari Covid e le persone in isolamento domiciliare.