Covid19, scendono in campo i 1.288 volontari scout dell’Agesci

0
248

(Sesto Potere) – Bologna – 2 maggio 2020 – Sta crescendo il numero degli scout che si impegnano come volontari e collaborano con la Protezione civile dell’Emilia-Romagna nell’assistenza delle persone più fragili in questa fase di emergenza sanitaria per contrastare il Covid-19.

La netta maggioranza rimane under 40 (83%) e oltre la metà ha meno di 25 anni (54%).

Circa la metà degli scout confeziona pacchi viveri e consegna a domicilio la spesa; il 21% confeziona e distribuisce le mascherine nei propri Comuni. Circa 50 volontari offrono compagnia alle persone anziane, con servizio di contatto telefonico.

A livello territoriale, la presenza degli scout di Agesci conta 1.288 volontari, così suddivisi: 185 a Bologna, 114 a Ferrara, 108 a Forlì-Cesena, 141 a Modena, 123 a Parma, 128 a Piacenza, 101 a Ravenna, 144 a Reggio Emilia e 244 a Rimini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here