Covid19, Nas Bologna sequestra 35.000 mascherine chirurgiche

0
185
carabinieri

(Sesto Potere) – Bologna – 23 giugno 2020 – Continua senza sosta la vigilanza dei carabinieri del Nas per tutelare la salute del consumatore nei confronti di prodotti irregolari venduti durante l’emergenza Covid-19.

carabinieri

45.000 mascherine e 15mila flaconi di gel igienizzante sono stati sequestrati nel corso di una serie di ispezioni che hanno riguardato le città di Bologna, Napoli, Livorno e Palermo.

In particolare i NAS di Bologna, all’interno di un deposito sito nella provincia emiliana, hanno rinvenuto 35.000 mascherine chirurgiche pronte per essere immesse nel commercio al dettaglio prive di autorizzazioni ministeriali e documentazione di accompagnamento che ne impediva la tracciabilità.

I carabinieri hanno proceduto all’immediato sequestro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here