Covid19, Minutillo (FdI Forlì) chiede di spegnere Mercurio

0
76
minutillo

(Sesto Potere) – Forlì – 31 marzo 2020 – “Abbiamo sentito in questi giorni diversi anziani e disabili che abitano nel centro storico e persone che prestano assistenza a tutti questi. Purtroppo molti hanno lamentato le difficoltà generate dalle telecamere di Mercurio e dalla Ztl che ostacolano l’assistenza agli utenti deboli. Riteniamo che in questo momento di emergenza la zona traffico limitato sia completamente inutile, in primo luogo perché chi esce di casa lo deve fare per una giusta ragione ed in secondo luogo, vista la drastica diminuzione di traffico e accessi al centro a causa della chiusura di tutte le attività per l’emergenza Covid19, la Ztl perde completamente il proprio obiettivo ed il proprio senso”: così in una nota il capogruppo comunale di Fratelli d’Italia a Forlì, Davide Minutillo.

“Riteniamo che spegnere Mercurio e sospendere la Ztl del centro cittadino sia un atto doveroso per tutte le persone in difficoltà e per tutti coloro che prestano assistenza ai propri cari e non e che si fanno carico della consegna di viveri, medicine e beni di prima necessità. Questo provvedimento è già stato attuato da diverse città dell’Emilia Romagna e Forlì non può rimanere indietro, visti anche gli altri provvedimenti positivi già presi dall’amministrazione”: annota Minutillo.

Con queste premesse,   il capogruppo comunale di Fratelli d’Italia a Forlì chiede ufficialmente agli assessori comunali Cintorino e Petetta di farsi carico di questa proposta – che nei giorni scorsi era stata caldeggiata anche dal sindacato Ugl – e di attuarla il prima possibile.

La stessa richiesta è stata trascritta in un question time urgente già depositato e da discutere nella prossima seduta del consiglio comunale di Forlì.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here