Covid19, Fabbri: Avviare indagini magistratura su Rsa di Forlì-Cesena

0
480
davide fabbri

(Sesto Potere) – Cesena – 15 aprile 2020 – La Procura della Repubblica di Forlì, guidata dal procuratore capo Maria Teresa Cameli, da ieri avrebbe formalmente aperto un fascicolo di indagine esplorativa sulle recenti vicende accadute alla Casa di Riposo “Pietro Zangheri” di Forlì. E a breve dovrebbe portare la sua testimonianza – come persona informata sui fatti – il figlio di un ospite deceduto per Coronavirus all’interno della struttura forlivese, la stessa persona che aveva segnalato all’opinione pubblica il caso della morte di suo padre.

davide fabbri

A darne notizia con un comunicato stampa inviato oggi ai mass media è l’ex consigliere comunale cesenate Davide Fabbri, oggi blogger indipendente.

Fino a ieri era confermata soltanto la notizia che la Procura si stesse muovendo in maniera autonoma per vederci chiaro sui decessi e sui contagi nelle case di riposo, come alla “Zangheri” di Forlì senza però avere aperto un vero e proprio fascicolo.

Fabbri ritiene necessario avviare indagini esplorative “puntuali, rigorose e trasparenti” sui decessi e sui contagiati degli ospiti e degli operatori nelle strutture per anziani, per accertare eventuali responsabilità di quanto è accaduto nelle case per anziani di tutta la Provincia di Forlì-Cesena.

tribunale forlì

Le indagini esplorative della Procura, oltre che sulla Pietro Zangheri di Forlì – secondo Fabbri – dovrebbero essere avviate anche su altre strutture : Maria Fantini di Cesena, Don Baronio di Cesena , Villa Lieto Soggiorno di Cesena, Arturo Fracassi di Gatteo, Davide Drudi di Meldola, Villa del Pensionato di Rocca San Casciano, Pellegrino Artusi di Forlimpopoli.

Fabbri si chiede: “E’ stato fatto tutto il possibile – nel contrasto all’epidemia da coronavirus – per prevenire il contagio, per evitare e limitare drammi e tragedie nei confronti della popolazione più indifesa e fragile?”. Dicendosi scettico evidenzia che le vicende avrebbero già messo in evidenza inadeguatezze e inefficienze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here