Covid19, buoni spesa erogati su tessere sanitarie a Cesenatico

0
371

(Sesto Potere) – Cesenatico – 14 aprile 2020 – A partire da oggi tutti i cittadini residenti nei comuni dell’Unione Rubicone e Mare assegnatari dei buoni spesa potranno usufruire dei buoni per fare la spesa di alimenti presso i negozi convenzionati. I buoni saranno attivati da martedì prossimo su tutte le tessere sanitarie che fungeranno da mezzo di pagamento e saranno attivate, con il relativo buono spesa, dai Servizi dell’Unione Rubicone e Mare. I negozi presso i quali sarà possibile fare spesa e pagare con tessera sanitaria sono quelli convenzionati che hanno deciso di attivare il sistema di pagamento che verrà registrato con apposita App, dal commerciante stesso.

Gli esercizi che aderiscono saranno tutti inseriti nei siti web istituzionali dei Comuni dell’Unione Rubicone e Mare e sul sito dell’Unione.

I criteri di priorità con cui sono stati individuati i primi beneficiari sono: chi ha perso il posto di lavoro a causa dell’emergenza Covid-19 e chi si trova nella condizione economica di non poter disporre di un reddito in banca di non più di 3mila euro.  L’Unione Rubicone Mare è quindi pronta a erogare i buoni, individuando i primi beneficiari: ad oggi sono 2000 le domande pervenute ai Servizi Sociali.

C’è tempo fino al 15 aprile per poter presentare domanda di assegnazione del buono, dopodiché si presume che le risorse a disposizione dell’Unione, un totale di 570mila euro, andranno a esaurirsi.

Intanto è ancora possibile scaricare il modulo per la domanda dei buoni direttamente dal sito dell’Unione Rubicone Mare (www.unionecomunidelrubicone.fc.it/) o dal sito web del Comune di residenza. Il modulo, debitamente compilato e firmato, va inviato all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’Unione dei Comuni: protocollo@pec.unionerubiconemare.it

In caso di impossibilità a procedere con l’ invio del modulo tramite posta elettronica all’ indirizzo sopra indicato, è possibile recarsi all’Urp o Sportello Sociale del proprio Comune di Residenza, assicurandosi, prima di presentarsi, dell’orario di apertura effettuato contattando l’ufficio comunale telefonicamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here