Covid19, a Pasqua intensificati i controlli a Cervia

0
209

(Sesto Potere) – Cervia – 10 aprile 2020 – La Polizia Locale di Cervia intensificherà i controlli sul territorio nel periodo di Pasqua a partire da venerdì 10 aprile fino a lunedì 13 aprile, giorni di possibili spostamenti di persone verso la riviera.

Il provvedimento è stato assunto di concerto con la Prefettura di Ravenna che anch’essa aumenterà le pattuglie di controllo delle Forze dell’Ordine in tutto il territorio provinciale relativamente alle misure adottate per il coronavirus.

Le pattuglie della Polizia Locale di Cervia saranno complessivamente n.60 con un dispiegamento di n.120 agenti nei quattro giorni, che copriranno a turni 18 ore dalle ore 7.00 alle ore 1.00.

Saranno monitorati tutti i varchi di accesso alla città con telecamere e pattuglie e i vari punti di presidio verranno rimodulati in base ai flussi di traffico.

Inoltre sarà attivo il drone che dall’alto sorveglierà la spiaggia, i parchi e le aree verdi pubbliche e comunicherà costantemente la situazione al comando della Polizia Locale.

I controlli saranno capillari e rigorosi, con sanzioni amministrative che vanno da 400 a 3000 euro per chi viola le regole anti contagio e se la violazione viene commessa con l’utilizzi di un veicolo la sanzione aumenterà di un terzo fino a 4.000 euro.

E’ previsto il carcere da uno a cinque anni per chi è in quarantena perché positivo al Coronavirus ed esce di casa intenzionalmente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here