Covid19, 30 nuovi positivi in provincia di Forlì Cesena. La situazione a Castrocaro e Cesenatico

0
133
Marianna Tonellato

(Sesto Potere) – Cesenatico- 29 marzo 2020 – Trenta nuovi casi di persone positive al Covid-19 in provincia di Forlì Cesena, oggi, si conta purtroppo anche un decesso (nel cesenate).

Tonellato

Il sindaco di Cesenatico , Matteo Gozzoli, segnala un nuovo caso di positività e annuncia che, complessivamente, sono in calo i numeri della provincia , promettendo che nei prossimi giorni fornirà le informazioni sui buoni spesa che il governo sta liberando a favore delle persone in difficoltà.

Da parte sua il sindaco di Castrocaro, Marianna Tonnellato, annuncia che rimangono stabili i quarantenati (una trentina), di cui i 10 casi positivi.

Gozzoli

Il decreto annunciato ieri sera dal governo stanzia circa 35.000,00 euro al Comune di Castrocaro da elargire sotto forma di buoni pasto per le persone bisognose.

“Non sono individuati i criteri per la ripartizione, per cui ho chiesto al Comune di Forlì, tramite il Piano di Zona, di aiutare tutti i 14 Comuni nella condivisione dei criteri e della modalità di rilascio dei buoni. Mai come in questo momento noi 15 Amministratori (dell’area forlivese) abbiamo bisogno di condividere le fatiche e le strategie”: nota il sindaco.

Il decreto del Governo prevede anche la possibilità per i Comuni di creare un conto corrente ad hoc per convogliare le donazioni a favore della solidarietà alimentare.

“Su questo vi terrò aggiornati. Per il momento non è possibile creare però una rete di “spese sospese”: annuncia Marianna Tonellato che conclude così: “imaniamo concentrati per non perdere la partita al secondo tempo. Sono orgogliosa di voi perché siete tutti molto bravi (salvo qualche sporadico indisciplinato!). Ma questa situazione non durerà poco: vi chiedo pertanto di sfruttare questo tempo che abbiamo a disposizione per pensare al futuro, perché questo virus ci cambierà, e dovranno cambiare anche le strategie: per rilanciare il turismo, il commercio, il lavoro. Con l’aiuto delle energie, dell’originalità e creatività di tutti, potremo farcela”: conclude Marianna Tonellato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here