Covid, vaccinazioni in vacanza? Bonaccini: «Serve una decisione nazionale»

0
110
bonaccini

(Sesto Potere) – Bologna – 28 maggio 2021 – Continua in Emilia-Romagna la campagna vaccinale.

Alle ore 17.11 sono state somministrate complessivamente 2.564.553 dosi, di cui 30.789 soltanto oggi.
Sul totale, 926.353 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Di queste 533.914 sono donne.

Spiaggia romagnola

In merito alla proposta di consentire le vaccinazioni anche nei luoghi di vacanza il governatore dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, nel corso di un’intervista pubblicata oggi dal Corriere della Sera, afferma:

«Serve una decisione nazionale, che permetta ai cittadini di vaccinarsi nei luoghi di vacanza, prima dose o richiamo che sia, attraverso lo scambio di informazioni fra aziende sanitarie e una conseguente compensazione di dosi. Nel frattempo, dal 7 giugno in Emilia-Romagna partiamo con le vaccinazioni degli operatori del comparto turistico, dagli operatori balneari a coloro che lavorano nelle strutture ricettive dalla Costa all’Appennino fino alle città d’arte; vogliamo garantire vacanze sicure».