Covid, situazione vaccinale a Cervia: vertice in conferenza capigruppo

0
206

(Sesto Potere) – Cervia – 10 marzo 2021 – Mercoledì scorso, nella Conferenza dei capigruppo del Consiglio Comunale di Cervia , la dottoressa Roberta Mazzoni, Direttrice del Distretto Sociosanitario di Ravenna, Cervia e Russi, ha illustrato i progressi fatti finora con i vaccini.

Si sono spenti tutti i focolai nelle strutture per anziani. E’ stata somministrata la seconda dose già a tutti e a brevissimo si completerà anche nelle CRA (Case Residenza Anziani), dove c’erano dei cluster. Sono crollati i casi di positività tra le persone anziane e tra gli operatori sanitari e socio sanitari e questi sono i primi risultati concreti della campagna vaccinale. Sta per iniziare la vaccinazione delle persone con disabilità. Sono circa 1.000 in strutture del nostro distretto le persone con disabilità che saranno vaccinate. Si stanno organizzando le vaccinazioni anche per i disabili a domicilio e per gli operatori. Sta proseguendo la campagna vaccinale per gli over80 che sono 98.000 in tutta l’Ausl Romagna che mette a disposizione 25 sedi.

Cervia Palazzo Comunale

Le sedi hub più grandi sono aperte tutti i giorni, mentre le sedi spoke comunali saranno aperte in relazione alla quantità di dosi di vaccino a disposizione. La programmazione delle prenotazioni avviene in base alle dosi confermate dalla Regione. È stato annunciato che ci sarà nel mese di marzo un aumento di dosi del vaccino di Moderna che sicuramente permetterebbe un’accelerazione delle vaccinazioni, insieme all’autorizzazione da parte dell’EMA (Agenzia Europea per i Medicinali) sull’utilizzo del vaccino Johnson & Johnson, che è più maneggevole perché è monodose.

Con l’aumento delle dosi a disposizione sarà aperta per più giornate la sede nel comune di Cervia. Tra qualche giorno si inizieranno a contattare anche le persone più fragili che dopo gli over80 sono la categoria che ha la priorità, a prescindere dall’età. Si è avviata, intanto la collaborazione con i MMG (Medici di base) che vaccineranno con AstraZeneca il personale scolastico.

massimo medri

Sempre con AstraZeneca, vaccino che non può essere somministrato a tutte le persone perché ha ricevuto l’autorizzazione solo per alcune categorie, saranno vaccinate in accordo con la Prefettura anche le FF.OO. e chi si occupa della sicurezza.

“In questi giorni stiamo assistendo ad un aumento di contagi legati al Covid. La Regione si è vista costretta a porre nuove misure per contenere il più possibile il dilagare della pandemia e anche noi dobbiamo fare la nostra parte non abbassando la guardia. – Ha dichiarato Massimo Medri Sindaco di Cervia – È quanto mai doveroso in questo momento restare uniti in uno sforzo collettivo necessario perché l’emergenza non è ancora finita. Lo sforzo è stato richiesto anche dalla Prefettura e dall’Ausl Romagna che sono impegnate nei controlli dei territori e nella campagna vaccinale.”

“Per chi fosse impossibilitato a recarsi alla sede vaccinale – aggiunge l’assessore al welfare, Bianca Maria Manzi – anziani e anziane, persone in condizione di fragilità, persone con difficoltà motorie e persone prive di rete familiare, è a disposizione un servizio di accompagnamento gestito da un coordinamento di più associazioni che ringraziamo per la disponibilità. Il numero di telefono per prenotarsi e chiedere informazioni, anche sui costi (rimborso carburante) è: 351-0516641 oppure 351 0262915 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 15. Mail: accompagnamentivaccini@gmail.com”.