Covid, Riccione: tamponi rapidi al personale delle scuole comunali

0
207

(Sesto Potere) – Riccione – 4 gennaio 2021 – Tutte le maestre, tutte le educatrici e in generale tutto il personale ausiliario delle scuole Comunali di Riccione sarà sottoposto a tampone rapido a cominciare dall’11 gennaio prossimo. I tamponi verranno eseguiti da personale infermieristico e inviati attraverso l’Ospedale “Ceccarini” al centro di Pievesistina dell’Ausl Romagna per l’analisi rapida. 

Alessandra Battarra

“Abbiamo chiesto la collaborazione all’Ausl Romagna che ha prontamente risposto mettendo a disposizione per le scuole comunali di Riccione i tamponi rapidi – ha detto l’assessore ai Servizi Educativi, Alessandra Battarra -. Un nostro ringraziamento va all’Ausl quindi che per le scuole del Comune di Riccione ha attivato questo servizio aggiuntivo. Le maestre e tutto il personale, 120 persone, a iniziare dall’11 gennaio e poi a scadenza ogni due settimane, verranno sottoposti al test, per assicurare una ripresa delle lezioni  dopo la pausa natalizia in massima sicurezza per i bimbi, il corpo insegnanti e il personale tutto, oltre ovviamente alle famiglie”.

L’assessore ringrazia tutto il personale del Settore educativo del Comune di Riccione che si è adoperato velocemente per attivare il servizio.

“Abbiamo ovviamente prima proposto alle scuole, maestre, direzione e personale, la possibilità di fare questi test. Da parte loro è arrivata subito la disponibilità a sottoporsi al tampone rapido con una dimostrazione di senso civico e del dovere da sottolineare. Credo che ogni sforzo, ogni singola accortezza, e i tamponi rapidi per le scuole comunali rientrano in questa tipologia di interventi, rappresentino un passo verso la fine di questa epidemia. I tamponi rapidi sono utili alla ripresa della scuola per avere monitorata e controllata la situazione per la salute del nostro personale  e la sicurezza dei nostri servizi rivolti ai bimbi e alle famiglie”: conclude Alessandra Battarra.