Covid, oggi altre 18.657 somministrazioni di vaccino in Emilia-Romagna

0
178

(Sesto Potere) – Bologna – 22 aprile 2021 – Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, che in questa fase riguarda il personale della sanità e delle Cra, gli ultraottantenni in assistenza domiciliare e i loro coniugi, se di 80 o più anni e le persone dai 70 anni in su.

l’assessore donini

Alle ore 16.08 sono state somministrate complessivamente 1.391.565 dosi (di cui 18.657 oggi); sul totale, 425.653 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. In maggioranza (257.913) donne. Gli anziani fra gli 80 e gli 89 anni la fascia d’età che ha ricevuto più somministrazioni: 435.055. Nella terza età i degenti delle residenze per anziani dell’Emilia-Romagna sono stati in maggioranza già immunizzati.

In questi giorni, inoltre, sono partite le vaccinazioni dei genitori (o tutori o affidatari) di minori patologici estremamente vulnerabili e minori con disabilità gravi che non possono essere immunizzati contro il Covid-19, perché di età inferiore ai 16 anni, e l’assessore alle Politiche per la Salute della Regione, Raffaele Donini, ha commentato: “Lo dico da genitore, prima che da assessore: il passo che facciamo oggi è tra i più importanti dell’intera campagna vaccinale, perché si parte per proteggere i nostri figli minori di 16 anni più esposti alle vulnerabilità e alle disabilità. Per loro non ci sono vaccini adatti, quindi lo faremo proteggendo le persone che tutti i giorni hanno cura di loro, cioè i loro genitori, tutori o affidatari. È un gesto a protezione dei nostri ragazzi più fragili, dei loro cari, dell’intera comunità”.

Il conteggio progressivo delle somministrazioni effettuate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quante sono le seconde dosi somministrate. Tutte le informazioni sulla campagna vaccinale su: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/.