Covid, oggi altre 12.196 somministrazioni di vaccino in Emilia-Romagna

0
231

(Sesto Potere) – Bologna – 12 aprile 2021 – Continua in Emilia-Romagna la campagna vaccinale anti-Covid, che in questa fase riguarda il personale della sanità e delle Cra, compresi i degenti delle residenze per anziani, in maggioranza già immunizzati, gli ultraottantenni in assistenza domiciliare e i loro coniugi, se di 80 o più anni, e le persone dai 75 anni in su.

Da oggi, inoltre, si sono aperte le prenotazioni per la fascia d’età 70-74 anni: alle ore 16.00 già superate le 90mila.

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 1.137.323 dosi (12.196 soltanto oggi); sul totale, 346.286 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Di quella cifra 216.504 sono donne.

Il governatore dell’Emilia-Romagna, in tema vaccinale ha dichiarato: “La lezione inglese? Vaccinare l’intera popolazione nel più breve tempo possibile… il governo si dia da fare perché arrivino più dosi possibili per vaccinare nel più breve tempo possibile e lavori per il passaporto vaccinale, con regole uguali per tutti a livello europeo”.

Intanto, da segnalare che tra martedì e mercoledì sono attese nell’hub del Ministero della Difesa, a Pratica di Mare, circa 184mila dosi del vaccino di Johnson & Johnson (è monodose e può essere conservato in frigo), la prima tranche delle 400-500mila che la casa farmaceutica americana si è impegnata a consegnare entro la fine del mese e che si andranno ad aggiungere a quelle in distribuzione da parte di Pfizer, Moderna e Astrazeneca.

Il conteggio progressivo delle somministrazioni effettuate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quante sono le seconde dosi somministrate. Tutte le informazioni sulla campagna vaccinale su: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/.