Covid, Interporto Bologna: sdoganate 88.000 tute protettive

0
135

(Sesto Potere) – Bologna, 9 novembre 2020 – I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM), in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale Interporto di Bologna, in linea con le disposizioni vigenti, hanno effettuato rapidamente le operazioni di sdoganamento relative a un carico di circa 88.000 tute protettive giunte a Bologna con un volo cargo diretto dalla Cina, importate da un’azienda di eccellenza del bolognese, che ha convertito la propria filiera in Asia per produrre su larga scala mascherine e DPI. Tutto il materiale è destinato al Commissario Straordinario di governo per l’emergenza COVID-19. Continua quindi incessante l’impegno dei funzionari ADM sul territorio per far fronte all’emergenza sanitaria internazionale in sinergia con Guardia di Finanza, Polizia di Frontiera, USMAF, Nas Carabinieri e l’azienda importatrice.