Covid, ingressi dall’estero: nuove regole e chiude il punto tamponi al Marconi

0
236

(Sesto Potere) – Bologna – 15 dicembre 2020 – Il punto tamponi all’Aeroporto Marconi di Bologna resterà chiuso fino al prossimo 6 gennaio in seguito  alle disposizioni contenute nel Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 3.12.2020. Chi arriva a Bologna ed ha già prenotato l’appuntamento per l’esecuzione del tampone all’aeroporto potrà effettuare il test nel punto tamponi allestito alla Fiera.

Nel periodo dal 10 al 20 dicembre, secondo il DPCM, anche chi entra in Italia da un Paese europeo dovrà segnalarsi al Dipartimento di Sanità Pubblica, compilando il modulo presente sul sito web, e avere un referto negativo di tampone, antigenico o molecolare, effettuato nelle 48 ore precedenti la partenza, quindi nel Paese da cui proviene. 

Se all’arrivo a Bologna non si possiede il referto è necessario, dopo essersi segnalati all’Ausl, restare in quarantena per un periodo di 14 giorni che sarà certificato da mail inviata dal Dipartimento di Sanità Pubblica.  Dal 21 dicembre le regole cambiano: l’obbligo di quarantena vale per tutti coloro che entrano in Italia indipendentemente dal Paese di provenienza e dall’aver effettuato un tampone con esito negativo. 

“Viste le disposizioni il punto tamponi all’aeroporto non è più necessario fino a nuove indicazioni del Governo”: si legge in una nota dell’Ausl di Bologna.