Covid, indagine sierologica in 11 comuni bolognesi: già testati 2.000 giovani

0
145

(Sesto Potere) – Bologna – 10 settembre 2020 – Già testati 2.000 giovani dei primi cinque degli undici comuni con maggiore circolazione del virus coinvolti dall’indagine epidemiologica promossa dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Bologna per verificare la prevalenza di anticorpi a SARS-CoV-2 tra i giovani tra i 18 e 40 anni.

Sono ancora aperte le prenotazioni per i residenti dei comuni di Grizzana Morandi, Loiano e Sasso Marconi. Per prenotarsi è sufficiente inserire i propri dati nel sistema di prenotazione disponibile al link sotto.

Lo screening sierologico, in collaborazione con le amministrazioni comunali coinvolte, prevede un test sierologico rapido con pungidito, su base volontaria, che sarà eseguito tramite il mezzo mobile del Dipartimento di Sanità Pubblica che si sposterà nelle varie città interessate.

La somministrazione e relativa refertazione sarà curata del personale del Dipartimento di Sanità Pubblica e dell’UO Microbiologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Orsola-Malpighi. In caso di positività per gli anticorpi IgG e/o IgM sarà proposto in tempo reale anche un tampone naso oro-faringeo in modo da verificare la potenziale contagiosità della persona. Il tampone non sarà eseguito nel caso in cui la persona abbia già alle spalle una storia di malattia Covid-19 accertata da un tampone positivo.

I giorni e i luoghi

  • 12 e 13 settembre a Loiano, in Piazza Dante Alighieri.
  • 14-15-16 settembre a Sasso Marconi, presso il centro sportivo di via Ca’ di Testi.
  • 17 settembre a Pioppe di Salvaro, nel parcheggio della stazione dei treni (*).
  • 18 settembre a Pian di Setta, presso gli impianti sportivi M. Stefanelli (*).

(*) per residenti nel comune di Grizzana Morandi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here