(Sesto Potere) – Forlì – 12 dicembre 2022 – La Regione ha pubblicato, venerdì scorso, il bottino settimanale sull’andamento dell’epidemia Covid-19 nel territorio dell’ Emilia Romagna (https://regioneer.it/bollettino-covid).
Questi i dati aggiornati sulla campagna vaccinale Anticovid nel territorio dell’Ausl Romagna: al 12 dicembre le prime dosi (comprese dosi uniche) somministrate nei centri vaccinali aziendali sono state 907.782 tra queste 16.591 sono state somministrate ai bambini tra i 5 e 11 anni, mentre le seconde dosi 872.929 e le terze 619.068.
Con il vaccino Nuvaxovid sono state somministrate 636 prime dosi e 492 seconde dosi.
Dal 1 marzo è iniziata la somministrazione delle quarte dosi ed oggi sono 100.744.
Le dosi somministrate dai Medici di medicina generale sono 145.150, mentre nelle aziende 8.038.

Dal 1 marzo è iniziata la somministrazione della quarta dose, presso i centri vaccinali ed i Medici di medicina generale, a tutti i soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria per causa legata a patologie di base o trattamenti farmacologici, dal 1 aprile anche a tutti gli Over 80 e dal 13
luglio anche per gli over60 e i soggetti con elevata fragilità a partire dai 12 anni in su.
Al 9 dicembre, a livello aziendale, l’adesione alla quarta dose di coloro invitati a vaccinarsi perché vulnerabili e over60, è pari al 56,7%, mentre per i vulnerabili under60 l’adesione è del 22,7% .