(Sesto Potere) – Bologna – 20 gennaio 2022 – L’ormai abituale monitoraggio della Fondazione GIMBE di Bologna rileva in ambito nazionale , nella settimana 12-18 gennaio, una stabilizzazione dei nuovi casi a quota 1,2 milioni e un aumento delle ospedalizzazioni: +2.381 pazienti in area medica, +38 in terapia intensiva. L’incidenza supera i 2.000 casi per 100.000 abitanti in 58 Province.

medici covid19 in corsia

Si rileva un aumento dei decessi del 49,7% nell’arco dei 7 giorni.

L’83,7% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino e il 79,6% ha completato il ciclo vaccinale.

Negli ultimi 7 giorni, stabili le nuove vaccinazioni nella fascia 5-11 (240.920) che rappresentano quasi metà delle prime dosi.

Sono ancora scoperte da vaccino 8,1 milioni di persone di cui oltre 2 milioni di over 50, ovvero quelle ad elevato rischio di malattia grave e ospedalizzazione: ricorda la Fondazione GIMBE di Bologna. 

Sul versante delle terze dosi: il tasso di copertura è al 70,8% con nette differenze regionali: dall’80,3% della Valle D’Aosta al 63,5% della Sicilia, passando per il 71% dell’Emilia-Romagna.