(Sesto Potere) – Forlì – 30 dicembre 2021 – Il monitoraggio della Fondazione GIMBE di Bologna,  elaborando i dati ufficiali, rileva, nella settimana 22-28 dicembre, un forte aumento dei nuovi casi in tutte le Regioni italiane ad eccezione della Provincia di Bolzano.

In 45 Province si registrano oltre 500 casi per 100 mila abitanti.

Sul versante delle vaccinazioni: l’81,4% della popolazione ha ricevuto almeno una dose, ma le persone non vaccinate sono 9,44 milioni di cui 2,34 milioni di over 50 e 3,42 milioni della Fascia 5-11, dove si registrano 93.771 somministrazioni. 

Quanto alla somministrazione delle terze dosi: il tasso di copertura è pari al 58,9% con rilevanti differenze regionali. 

Quanto ai tamponi la Fondazione GIMBE parla apertamente di “caos” con un sistema di testing “già in tilt”, “troppi falsi negativi ottenuti dai tamponi antigenici” e con un problema di fondo: “con l’emersione di un numero enorme di casi, si rischia un lockdown di fatto indipendentemente dalla modifica delle regole sulla quarantena domiciliare”.