Covid, Ferrara: controlli polizia per attuazione Dpcm, chiuso un bar per 5 giorni

0
295

(Sesto Potere) – Ferrara – 26 marzo 2021 – Nella giornata di ieri la Squadra Amministrativa della Divisione PAS della Questura di Ferrara, dopo le varie segnalazioni sull’inosservanza delle norme anti Covid-19 da parte di una pluralità di esercizi commerciali ha effettuato opportune verifiche di competenza riscontrando una sola violazione.

In particolare: al titolare di un bar di via Bologna, già richiamato dagli Agenti nelle scorse settimane al rispetto delle norme Covid circa l’esercizio dell’asporto, è stata contestata la presenza di persone, tre avventori, che stavano consumando bevande nel gazebo di pertinenza del locale, quindi in violazione della norma anti Covid che vieta la consumazione sul posto.

Al titolare incurante del preavviso dei giorni passati venivano comminate le sanzioni amministrative di 400,00 euro e la contestuale sanzione accessoria della chiusura immediata del locale per 5 giorni, mentre per i tre avventori verranno contravvenzionati amministrativamente con la sanzione di 400,00 euro. L’attività commerciale per la reiterata condotta illecita è stata segnalate alla Prefettura per le determinazioni di competenza circa l’ulteriore chiusura per un periodo sino a 30 giorni.

Venivano altresì controllate dalla polizia altri 10 esercizi di somministrazione alimenti e bevande, senza riscontrare la presenza di clienti intenti a consumare all’interno o nelle pertinenze delle attività. E sono state controllate 4 attività commerciali di vicinato, senza rilevare alcuna criticità.

Nella giornata di ieri, inoltre sono state altresì contravvenzionate due persone per aver violato l’orario del lockdown senza giustificato motivo, violando le vigenti disposizioni in materia di contrasto all’emergenza epidemiologica covid-19.