Covid, Emilia-Romagna 1^regione per numero di vaccinati over 60 e ‘fragili’

0
203

(Sesto Potere) – Bologna – 24 maggio 2021 – Continua in Emilia-Romagna  la campagna vaccinale anti-Covid, che in questa fase riguarda il personale della sanità e delle Cra, compresi i degenti delle residenze per anziani, in maggioranza già immunizzati.

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 2.408.842 dosi, di cui 16.261 soltanto oggi.
Sul totale, 830.701 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, di cui 479.883 donne.

In Emilia-Romagna le vaccinazioni riguardano gli ultraottantenni in assistenza domiciliare e i loro coniugi, se di 80 o più anni e le persone dai 55 anni in su, ed anche i 40-49enni, cioè i nati dal 1972 al 1981 compresi, che possono registrarsi on line per la somministrazione del vaccino anti Covid collegandosi al sito internet della Regione http://salute.regione.emilia-romagna.it/candidature-vaccinazione.
Lo stesso sito web disponibile per la classe d’età 50-54 (i nati dal 1967 al 1971 compresi).

“Siamo la prima regione per numero di vaccinati over 60 e fragili, cioè le persone più a rischio. Così come stanno procedendo anche le somministrazioni alla fascia 55-59 anni, mentre dal 7 giugno comincerà anche quella 50-54 anni, attraverso i medici di base (e se qualcuno di loro non farà, interverrà la regione”: ricorda il governatore dell’Emilia-Romagna, che ricorda come dal 7 giugno prenderanno il via le vaccinazioni per tutti gli operatori del turismo, dalle spiagge all’Appennino passando per le città d’arte: “Siamo la prima Regione ad avviare un progetto di questo tipo: qui siamo pronti a ripartire in sicurezza accogliendo i tanti turisti italiani e stranieri che sceglieranno l’Emilia-Romagna per le loro vacanze”: aggiunge Bonaccini.

Il conteggio progressivo delle somministrazioni effettuate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quante sono le seconde dosi somministrate.