(Sesto Potere) – Bologna – 15 gennaio 2021 – Nel corso dell’ Aria che tira, la trasmissione di Myrta Merlino che racconta e analizza l’economia e la politica di tutti i giorni, in onda su La7, questa mattina il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha detto che: Nonostante stanno aumentando i contagi in tutta Italia, rimarremo, credo, quasi certamente arancioni, ma penso che altre regioni si aggiungeranno alle cinque iniziali Emilia Romagna, Lombardia, Veneto Sicilia e Calabria, ed  e altre potrebbero addirittura diventare rosse”. E sul nuovo Dpcm atteso in queste ore e che sarà  valido da domenica 17 gennaio  fino al prossimo 15 febbraio (qui il testo *), Bonaccini ha aggiunto: “non condivido il divieto di asporto dai bar dalle 18 e rischiamo di assestare un ulteriore colpo a chi già sta facendo parecchia fatica, semmai si intensifichino i controlli”. “Non porta vantaggi significativi sul piano della prevenzione e al contrario rischia di rappresentare un ulteriore fattore negativo di tensione sociale ed economica sui territori”: aveva detto ieri al governo, nella sua veste di presidente della Conferenza Stato Regioni, a nome di tutti i governatori.