Covid, Bonaccini: Emilia-Romagna ‘zona gialla’ da prossima settimana

0
311

(Sesto Potere) – Bologna – 27 novembre 2020 – Il presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini , ospite della trasmissione Tv ‘Omnibus’ in onda su La7, vedi foto in alto , è intervenuto, intervistato da Gaia Tortora, sulla possibilità che la regione diventi zona gialla nell’emergenza coronavirus.

“Penso, poi è il ministro che decide, che guardando i giorni e i numeri che noi diventeremo zona gialla nei prossimi giorni, non oggi o domani… è probabile che quell’ordinanza regionale (l’ultima adottata due settimane fa) un po’ la sfumeremo. : decideremo di riaprire i negozi già da questa domenica o permettere i corsi individuali, se non ancora collettivi, che avevamo sospeso. Le cose vanno meglio. Le misure restrittive stanno pagando in termini di riduzione della curva. Cominciamo un po’ ad allentarla perché avevamo un Rt attorno ad 1,64 poche settimane fa, stiamo scendendo appena sopra l’1. Le cose vanno decisamente meglio”: ha detto Bonaccini.

Nell’intervista a La7 Bonaccini ha auspicato anche l’apertura delle scuole prima dell’Epifania come nell’orientamento del governo: “Se si dovesse decidere per i primi di gennaio è comunque un tempo non lontano… ma non bisogna sottovalutare cosa significhi per tanti ragazzi e ragazze del nostro Paese aver rinunciato alla didattica in presenza. Il tema della scuola va messo come centrale perché dobbiamo investire sui ragazzi e le ragazze del nostro Paese”.