(Sesto Potere) – Bologna – 24 aprile 2021 – Continua in Emilia-Romagna la campagna vaccinale anti-Covid, che in questa fase riguarda il personale della sanità e delle Cra, compresi gli ultraottantenni in assistenza domiciliare e i loro coniugi, se di 80 o più anni e le persone dai 70 anni in su.

Conteggiando da fine dicembre sono state somministrate complessivamente 1.450.478 dosi (di queste 19.578 oggi, aggiornamento ore 16); sul totale, 454.392 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Di queste, in maggioranza, 273.224, sono donne. Sul totale, le maggiori somministrazioni (452.711) per fascia d’età riguardano gli 80-89enni. I degenti delle residenze per anziani, in maggioranza sono stati già immunizzati.

“Oggi in Emilia-Romagna abbiamo raggiunto un risultato importante: superato il milione di cittadini vaccinati con almeno una dose, dei quali quasi mezzo milione già con due. Fino ad ora scarseggiavano le dosi, non certo l’organizzazione della nostra macchina sanitaria. Con quelle in arrivo siamo pronti a salire a oltre 40mila somministrazioni al giorno dalla fine della prossima settimana, secondo l’obiettivo fissato dal piano nazionale per arrivare a 500mila nel Paese. Ritmo che ci permetterà di vaccinare tutti coloro che lo vorranno entro l’estate. Vacciniamo e rispettiamo le regole, per riaprire tutte le attività ancora chiuse e non dover più fermarci: ha dichiarato il governatore della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

“Io l’ho fatto e auguro a tutti di farlo. Sono arrivato a 82 anni e al mondo ci sto ancora bene. Vaccinandosi si fa una cosa bella per se stessi e per gli altri, proteggendoli”: ha commentato Sergio, il milionesimo cittadino dell’Emilia-Romagna a ricevere una dose, nel suo caso la seconda, di vaccino anti-Covid (vedi foto in alto).
“Oggi abbiamo superato il milione di cittadini vaccinati con almeno la prima dose. E le parole semplici e potenti di Sergio, ci spiegano meglio di ogni altra cosa l’importanza di questo traguardo simbolico superato oggi”: ribatte Raffaele Donini, assessore alle Politiche per la Salute della Regione Emilia-Romagna.

Il conteggio progressivo delle somministrazioni effettuate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quante sono le seconde dosi somministrate.