Corso di Laurea in medicina. Morrone (Lega): Traguardo storico da custodire

0
137

(Sesto Potere) – Forlì – 15 ottobre 2020 – “A Forlì si è celebrato l’insediamento e l’avvio del corso di laurea in Medicina e Chirurgia. Un traguardo storico e prezioso non solo per Forlì, ma per tutta la Romagna. Quello che fino a pochi anni fa sembrava solo un sogno, è diventato – grazie all’impegno di molti – un traguardo storico da custodire e tramandare e un’eccellenza universitaria che ci inserisce a pieno titolo nel palmares della formazione accademica. Nella piena consapevolezza che per la realizzazione di un progetto così grande ci è voluto tempo, caparbietà, competenza, e un sano lavoro di squadra, il mio grazie va prima di tutto all’Amministrazione di Forlì e al Sindaco Zattini. Se oggi si è potuto celebrare l’inizio di un nuovo percorso universitario, lo si deve prima di tutto alla sua volontà politica, al suo senso civico e alla sua profonda responsabilità di Amministratore. È davvero un peccato che questi valori, di assolta importanza per la società a cui tutti noi apparteniamo, non siano stati condivisi in consiglio comunale da una parte della sinistra forlivese”: così in una nota il deputato Jacopo Morrone, segretario regionale della Lega Romagna.