Coronavirus, Zattini replica al Pd e ad Alemani: “Non è il momento di polemiche”

0
96

(Sesto Potere) – Forlì – 21 marzo 2020 – Ieri, con una nota, anche il gruppo consiliare del Partito Democratico di Forlì era entrato nel dibattito sulla lettera del direttore generale dell’Ausl Romagna, Tonini, ai dipendenti e i successivi comunicati di Lega e Fratelli d’Italia che stigmatizzavano la sortita del dirigente Sanitario.

I Dem chiedevano fra l’altro al sindaco Zattini cosa ne pensasse delle affermazioni della principale forza di maggioranza, dopo che lui stesso aveva sottolineato più volte la necessità della massima unità e collaborazione, in questa fase di battaglia contro il Coronavirus.

E Zattini, oggi affida la sua replica ad un breve post sulla sua pagina Facebook istituzionale tirando in ballo direttamente il capogruppo Dem, Soufian Hafi Alemani, in uno con il gruppo PD: “Cercano di trascinarmi, in un momento di straziante emergenza come questo, in sterili polemiche su dibattiti che non mi appartengono – scrive Zattini -. Rispondo per chiarire un concetto; questa Giunta lavora per il bene pubblico e la salute della città. Non c’è spazio, oggi più che mai, per manie di protagonismo e per piccole e sprezzanti scaramucce”.

“Questo è il momento di lavorare, di dare risposte concrete alla nostra comunità che vive e affronta giornalmente una tragedia senza precedenti”: conclude Zattini, che nella giornata di ieri ha avuto modo di parlare degli strumenti che l’amministrazione di Forlì ha adottato per contrastare la diffusione dell’epidemia in un programma televisivo nazionale de La7 (vedi foto della diretta tv).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here