Coronavirus, tutti a casa: sopralluogo del sindaco di Cesenatico Gozzoli

0
262

(Sesto Potere) – Cesenatico – 14 marzo 2020 – “Ho appena concluso un sopralluogo insieme alla Protezione Civile per verificare il rispetto del Decreto della presidenza del consiglio dei ministri sul Coronavirus. Vedere Cesenatico così deserta in un sabato pomeriggio fa venire la stretta al cuore ma è necessario per la nostra salute. Per il momento stiamo rispondendo bene, continuano così. Recupereremo tutto quello che stiamo perdendo, ne sono certo e ne usciremo più forti di prima”:

il commento è del sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli.

L’amministrazione comunale ha messo in campo una serie di misure per affrontare l’emergenza.

L’ultima è l’ assistenza a domicilio per le persone anziane ultra 65enni o affette da problematiche sanitarie, per evitare che escano di casa. Si tratta di un servizio gratuito di consegna della spesa e dei farmaci realizzato dal Comune di Cesenatico, grazie alla collaborazione di Croce Rossa e Radio Soccorso Cesenatico.

Il servizio è gratuito ed è rivolto esclusivamente ad anziani o persone affette da problemi di salute sole o che non abbiano la possibilità di delegare parenti o amici. I servizi sono stati attivi da ieri, venerdì 13 marzo.

Per segnalare persone in difficoltà di qualsiasi genere, la cui condizione è aggravata dalle misure restrittive previste nei decreti governativi sono attivi due canali distinti: Farmaci e domicilio (referente Croce Rossa Cesenatico) e Spesa a domicilio (referente Sportello sociale Cesenatico).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here