Coronavirus, su Piacenza nuova ordinanza Bonaccini

0
287

(Sesto Potere) – Bologna – 24 marzo 2020 -governatore dell’Emilia Romagna Bonaccini ha da poco firmato una nuova ordinanza valida nell’intero territorio della provincia di Piacenza, fra le più colpite in EmiliaRomagna e nel Paese dal Covid-19.

La direttiva introduce nuove e ulteriori misure di prevenzione e contrasto alla pandemia, condivise con i sindaci del piacentino e il Prefetto di Piacenza, coi quali anche oggi il governatore si è riunito in due diverse videoconferenze.

L’ordinanza sarà in vigore da martedì 24 marzo e fino al prossimo 3 aprile.

Il provvedimento si articola su tre punti principali: la sospensione pressoché generalizzata delle attività economiche, ad esclusione di quelle essenziali o di quelle che garantiscano contatti limitati fra le persone al proprio interno applicando rigide misure di sicurezza, e il rafforzamento delle misure per garantire il contenimento e il distanziamento sociale, a partire dal divieto di ogni assembramento con più di due persone, anche rafforzando i controlli.

In particolare, la sospensione delle attività economiche amplia la portata del Decreto adottato ieri dal Governo, vista la diffusione del contagio e l’emergenza sanitaria nel piacentino.

La nuova ordinanza ricalca quindi quella che ho assunto ieri per il territorio riminese, calibrando in questo caso gli interventi alla specificità della provincia di Piacenza.

Infine, d’accordo con sindaci e Prefetto, si è deciso di intensificare i controlli sulla mobilità delle persone, in particolare sulle principali direttrici di traffico provinciali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here