Coronavirus, raccolta fondi per gli ospedali di Bologna

0
204
sant orsola

(Sesto Potere) – Bologna – 11 marzo 2020 – La Fondazione Sant’Orsola, in accordo con il Policlinico, ha attivato una raccolta fondi a sostegno degli ospedali di Bologna e degli operatori sanitari che nell’emergenza Coronavirus, ogni giorno, si prendono cura di tutti coloro che hanno necessità. Le donazioni di cittadini, imprese ed altre realtà costituiranno un importante contributo per i progetti finalizzati a far fronte all’emergenza e a migliorare stabilmente le condizioni in cui ogni giorno medici, infermieri, operatori sanitari e tecnici si prendono cura dei pazienti.

“Una iniziativa importante quella della Fondazione Sant’Orsola che sposiamo pienamente – commenta Chiara Gibertoni, direttore generale dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna – e che contribuirà a farci uscire da questa prova ancora più forti grazie anche al rinnovato legame tra la città e i suoi ospedali.”

Gli investimenti necessari per attivare nuovi posti in terapia intensiva sono per ora coperti dai fondi della Protezione civile, per questo i primi progetti saranno finalizzati a dare servizi quali bonus babysitter o voucher per la spesa a casa che aiutino concretamente medici, infermieri e operatori che lavorano in prima linea per difendere la salute di tutti.

Il presidente della Fondazione Sant’Orsola, Giacomo Faldella, aggiunge: “Chi porta più di ogni altro il peso di questa emergenza è il personale di un sistema sanitario pubblico che sta dando in ogni ospedale del nostro Paese una straordinaria prova di sé. Vogliamo dare a tutti la possibilità di manifestare la gratitudine, la stima e il sostegno“. Se l’evoluzione della situazione lo renderà necessario, aggiunge il Sant’Orsola, “i fondi raccolti permetteranno di intervenire prontamente, in accordo con le aziende sanitarie, anche a sostegno delle strutture e delle terapie intensive”.

Per sostenere gli ospedali di Bologna e i medici, gli infermieri, gli operatori socio sanitari e i tecnici quotidianamente al lavoro, ognuno può donare attraverso le modalità indicate sul sito della Fondazione Sant’Orsola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here