Coronavirus, operazione polizia – pl a Ferrara: 6 persone denunciate

0
127

(Sesto Potere) – Ferrara – 21 marzo 2020 – Nella giornata di ieri, nell’area “ GAD” di Ferrara, considerata più sensibile a fenomeni criminali legati, in particolare, allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché all’immigrazione clandestina,  sono stati effettuati serrati controlli dal personale della Polizia di Stato, unitamente alla Polizia Municipale.

Obiettivo: assicurare il mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica e, in particolare l’osservanza delle prescrizioni indicate dal DPCM  sull’ emergenza Covid19 .

Nell’ambito di tali servizi, 6 persone sono state deferite all’autorità giudiziaria per violazione ex art 650 c.p..

In particolare: persone residenti in altri comuni,  non hanno fornito una valida giustificazione della loro presenza fuori casa e ancor di più fuori dal proprio comune di residenza; un extracomunitario, all’atto del controllo dichiarava, con apposita autodichiarazione, di essere in città  per acquistare della carne presso una macelleria. Dopo qualche ora veniva nuovamente controllato  ma privo di qualsiasi confezione di acquisto. Alla richiesta di spiegazioni riferiva che il negozio era chiuso e pertanto si era trattenuto a bere una  birra con un amico. Nella circostanza veniva contestata la violazione  per il mancato rispetto delle norme del DPCM e falsa dichiarazione rese a P.U..

Anche il cane poliziotto ha dato il suo contributo, grazie al suo fiuto speciale, con il rinvenimento di circa 8 grammi di sostanza stupefacente,  sottoposta a sequestro a carico di ignoti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here